Cupping viso: cos’è e quali benefici apporta alla pelle

Al giorno d’oggi abbiamo a disposizione diversi metodi per ringiovanire il viso e combattere le rughe:

i prodotti per la skincare, i trattamenti dal medico/chirurgo estetico, i trattamenti di cosmesi non invasiva abbinate a tecniche di massaggio mirate e apparecchiature dedicate dalla tua estetista di fiducia!

Tra queste ultime possiamo sicuramente includere il trattamento di cupping viso, vera e propria soluzione di impatto per far sparire i segni di espressione ed avere una pelle più tonica ed ossigenata. 

Vuoi saperne di più? Vediamo di cosa si tratta!

Che cos’è il cupping viso

Il cupping viso, noto anche come “coppettazione”, è un metodo per curare e stimolare la giovinezza della pelle del viso. Ne esistono anche altre dedicate al corpo 

Questa tecnica nasce in Cina secoli fa e poi è stata importata con successo anche in Occidente, tanto che persone famose e dello spettacolo (pensiamo ad esempio a Gwyneth Paltrow o Jennifer Aniston) ne hanno fatto il loro trattamento di elezione.

In pratica il cupping prende il nome dagli accessori che si utilizzano per effettuarlo, e cioè delle piccole coppette che a seconda del trattamento sono di diversi materiali (in silicone, vetro, ceramica, ma anche plastica o legno di bambù). Queste coppette vengono utilizzate manualmente su alcune zone del viso e grazie ai micro movimenti effettuati si crea un effetto ventosa, cosicché la circolazione sanguigna e linfatica vengono stimolate, eliminando i ristagni delle tossine, con una conseguente sferzata di ossigeno nelle cellule.

Benefici del cupping viso sulla pelle

Ma quali sono i benefici che un trattamento di cupping o coppettazione può apportare alla pelle del viso? Innanzitutto va detto che la stimolazione della circolazione linfatica e sanguigna determina un rilassamento dei muscoli (questo trattamento non a caso viene eseguito anche dagli sportivi su tutto il corpo). Attraverso il movimento di queste piccole coppette, poi, seduta dopo seduta le linee sottili di espressione scompaiono, le rughe più profonde si attenuano. La pelle appare più compatta, luminosa e radiosa. Questo trattamento inoltre è perfetto attenuare le tensioni perchè aiuta a rilassare tutta la muscolatura facciale, creando un effetto lifting.

Non è affatto un trattamento invasivo ma anzi, le sedute sono molto rilassanti, e sono l’ideale per tutti i tipi di pelle.

Quali sono le controindicazioni di questo trattamento

Il cupping viso, o coppettazione, è un trattamento sicuro e che non presenta particolari controindicazioni, in quanto viene ben tollerato. Occorre però sottolineare che non bisogna mai affidarsi al fai da te, ma rivolgersi sempre a professionisti qualificati, che conoscono bene i movimenti da eseguire con le coppette. Se fatta male, infatti, la coppettazione rischia di provocare lividi al volto, dovuti alla troppa pressione sulla pelle. Il cupping inoltre non dovrebbe essere eseguito da chi ha problemi di dermatiti, eczemi o con ferite. Per chi ha la pelle reattiva e molto sensibile, soggetta a couperose e fragilità capillare, è bene valutare se farlo o meno.

La tecnica del cupping è inclusa nel trattamento viso TIMEXPERT RIDES NEO AGE 

di Germaine de Capuccini, il programma rughe dinamiche e statichche puoi effettuare da EsteticaBlue 2020.

Se vuoi saperne di più o prenotare un appuntamento, scrivimi una mail: info@esteticablue2020.it oppure un messaggio al numero 392 28 42 299.

Sono a tua disposizione per tutte le informazioni che ti interessano.

Ti aspetto, 

Nicoletta

Open chat
1
Scan the code
👋🏻 Benvenuti su esteticablue2020.it
Sono Nicoletta, cosa posso fare per te?